Passa ai contenuti principali

Fondir 2019: nuova linfa per i dirigenti

Fondir, Fondo Paritetico Interprofessionale Nazionale, ha rinnovato i consueti avvisi per la presentazione di piani formativi dedicati ai dirigenti delle imprese aderenti.

I recenti cambiamenti sulle modalità di accesso ai contributi hanno spostato l'attenzione dagli aspetti economici (utilizzando i costi standard) in favore della qualità didattica.

Sono stati pubblicati due Avvisi, *1-2019* e *2-2019*, per finanziare la formazione dei dirigenti del settore terziario.





L’*Avviso 1-2019* ha una dotazione di € 9.000.000,00 e finanzia:
a) Comparto Creditizio-Finanziario, per un importo pari a € 8.498.621,00
b) Comparto Assicurativo, per un importo pari a € 501.379,00
È possibile presentare, con cadenza mensile, i Piani Formativi fino al 20/01/2020.

L’*Avviso 2-2019* ha una dotazione di € 2.079.000,00 e finanzia:
a) Comparto Commercio-Turismo-Servizi e Altri Settori Economici, per un importo pari a € 1.331.000,00
b) Comparto Logistica-Spedizione-Trasporto, per un importo pari a € 748.000,00
È possibile presentare, con cadenza mensile, i Piani Formativi fino al 20/01/2020, tenendo presente che ogni impresa non potrà presentare più di 2 Piani a valere sul presente Avviso.

Andando ad esaurimento risorse si invitano le aziende interessate ad esprimere la volontà di partecipare in queste prime sessioni.


Commenti

Post popolari in questo blog

CREDITO D'IMPOSTA FORMAZIONE 4.0 ANNO 2019

CREDITO D'IMPOSTA FORMAZIONE 4.0:   UN'IMPERDIBILE OPPORTUNITA' PER TUTTE LE IMPRESE! Anche nel 2019 è possibile accedere al credito d'imposta sulle attività formative  volte ad acquisire e/o consolidare le conoscenze delle tecnologie previste dal Piano Nazionale Impresa 4.0:  internet delle cose e delle macchine e integrazione digitale dei processi aziendali, big data e analisi dei dati, cloud e fog computing, cyber security, sistemi cyber-fisici, prototipazione rapida, sistemi di visualizzazione e realtà aumentata, robotica avanzata e collaborativa, interfaccia uomo macchina e manifattura additiva. E' un agevolazione fiscale che il Ministero dello sviluppo economico concede per stimolare gli investimenti delle imprese nella formazione, tradizionale o in e-learning, del personale. Si rivolge a tutte le imprese italiane indipendentemente dalla natura giuridica, dal settore economico e dalla dimensione. ENTITA'

Intervista a Stefano Tebaldi - i contributi per le imprese a sostegno dello sviluppo

Interessante videointervista per Radio Veronica One, dove abbiamo parlato delle possibilità che le imprese possono sfruttare per sostenere il proprio sviluppo.